Connect with us
Pubblicità

Sport

Europei Juniores 2014. Gli Azzurrini chiudono quinti

Brno. Dopo la bella prova degli Azzurrini di Michele Totire che ieri si sono imposti 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) contro la Turchia nella semifinale 5°-8° posto, è arrivata la vittoria anche sulla Repubblica Ceca, superata nettamente nella finalina per 3-0 (25-14 25-14 25-22).

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Brno. Dopo la bella prova degli Azzurrini di Michele Totire che ieri si sono imposti 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) contro la Turchia nella semifinale 5°-8° posto, è arrivata la vittoria anche sulla Repubblica Ceca, superata nettamente nella finalina per 3-0 (25-14 25-14 25-22).

L'Italia chiude così al quinto posto l'Europeo Under 20, un risultato importante e positivo, ma che va stretto alla squadra italiana che ha giocato una rassegna continentale di altissimo livello, vincendo sei delle sette gare disputate, perdendo soltanto contro la Francia al tie-break.

La pallavolo italiana deve comunque essere orgogliosa di questi ragazzini che hanno lasciato intravedere di avere le qualità necessarie per essere protagonisti anche a livello assoluto in futuro.

Pubblicità
Pubblicità

Pur delusi per una esclusione immeritata dalla zona medaglie, hanno infatti  dimostrato grinta e voglia di imporsi nella due giorni finale in cui hanno superato senza difficoltà prima la Turchia e poi la Repubblica Ceca.

Nell'ultimo match l'Italia ha dominato nettamente i primi due parziali, vinti velocemente 25-14. 25-14, nel terzo ha concesso più spazio alla Repubblica Ceca padrona di casa, ma ha chiuso senza grandi affanni 25-22.

Soddisfazione in casa Trentino Volley per l'esperienza europea vissuta da Oreste Cavuto, Gianluca Galassi, Simone Giannelli, Tiziano Mazzone e Alberto Polo. I cinque giocatori gialloblu che hanno trascorso buona parte dell’estate con la maglia dell’Italia Juniores, fra partite di qualificazione, amichevoli e collegiali che ne hanno arricchito il bagaglio tecnico e umano.   

Pubblicità
Pubblicità

Anche durante gli ultimi due match, come in gran parte dei precedenti, in campo hanno trovato stabilmente posto il palleggiatore Giannelli (super anche a muro ed in battuta), i centrali Polo e Galassi ed il capitano Mazzone; apparizioni più brevi invece per Cavuto che si è comunque sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa.

Ora per tutti qualche giorno di pausa prima di tornare in palestra; Giannelli e Mazzone lo faranno nella seconda parte della prossima settimana aggregandosi al gruppo della prima squadra agli ordini di Radostin Stoytchev, Cavuto e Galassi si uniranno all’Under 19 di Conci mentre per Polo ci sarà l’opportunità di misurarsi col campionato di Serie A2 con la maglia di Potenza Picena.

Tabellino:ITALIA-REPUBBLICA CECA 3-0 (25-14 25-14 25-22)
ITALIA: Raffaelli 7, Galassi 4, Argenta 7, Mazzone 7, Polo 4, Giannelli 10. Balaso (L).  Vitelli 2, Cavuto, Pistolesi 1, Milan 8. Non entrato: Della Volpe. All. Totire.
REPUBBLICA CECA:  Galabov 8, Tibitanzl 1, Pavelka 3, Dzavoronok 7, Prazak 2, Licek 3. Blaha (L). Truong Zaba, Hora 3, Kraffer 4. Non entrato:  Jancu. all. Licek.
ARBITRI: Markelj (Slo) e Stanisic (Sui)
Durata set: 21, 21, 24.
Italia: bs 12, a 8, mv 11, er 6.
Repubblica Ceca:  bs 10, a 5, mv 4, er 15.

Tabellino:ITALIA-TURCHIA: 3-0 (26-24, 25-22, 25-20)

ITALIA: Polo 8, Raffaelli 13, Giannelli 8, Della Volpe 11, Argenta 8, Galassi 4, Balaso (L). Vitelli 1, Cavuto 1, Milan 1, Pistolesi, Mazzone, Pistolesi, Mazzone. All. Totire
TURCHIA: Durmaz 2, Savas 12, Enaboifo 14, Gulmezoglu 6, Hacioglu 11, Cam 1.Albayrak (L), Ulu 1, Gunes 3,  Cakir (L), Yonet. Ne: Aydin. All: Hizal
Arbitri: Guillet (FRA), Sikanjic
Durata set: 25’ 25’ 25’
Italia:  3 a, 7 bs, m 9, e 16
Turchia: 4 a,  9bs, m 8, e 21

{loadposition POS-TnVolley} {facebookpopup}

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella22 minuti fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra35 minuti fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella54 minuti fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport2 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana3 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento4 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano4 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza4 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare4 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento4 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento5 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Piana Rotaliana5 ore fa

“Bambini si canta”: a Lavis il concerto in memoria di Italo Varner

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Val di Fiemme e Fassa: blitz dei Carabinieri nelle scuole con il cane antidroga. Controlli tutti negativi

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza