Connect with us
Pubblicità

Trento

Blindata dentro l’agenzia in balia di un Tunisino che poi aggredisce i carabinieri con delle forbici

Brutta avventura per Luciana Bolgia, (nella foto) una delle titolari dell'agenzia viaggi Bolgia di Trento ieri nella tarda serata.

Pubblicato

-

Brutta avventura per Luciana Bolgia, (nella foto) una delle titolari dell'agenzia viaggi Bolgia di Trento ieri nella tarda serata.
 
Luciana Bolgia che di solito si trattiene al lavoro in ufficio fino alle 20.30, ieri sera ha deciso di rimanere al lavoro fino a tardi. La storia per certi versi ha dell'incredibile, e denota ormai, come Trento stia diventando la "la Terra di Nessuno". 
 
Sulla parte posteriore degli uffici dell'agenzia è situata una piccola galleria, (per intenderci dove si sale per andare alle ass.Generali), che da circa una settimana un Tunisino ha scelto come giaciglio per passare la notte, con tanto di materasso e coperte al seguito.
 
"Sapevo bene – ci racconta Luciana Bolgia -che quell'uomo dormiva qui da circa una settimana, e seppur preoccupata di doverci passare davanti quando uscivo dall'ufficio ho sempre tentato di fare buon viso a cattiva sorte"
 
Ma ieri sera le cose sono improvvisamente precipitate, verso mezzanotte infatti la ronda atesina dopo il solito controllo di routine ha invitato il tunisino a cambiare aria, infatti il giaciglio ostruiva sia l'entrata in galleria sia l'entrata negli uffici dell'agenzia. "Probabilmente – spiega Luciana – la ronda atesina nei giorni seguenti aveva già notato l'uomo dormire dentro la galleria, ma non vedendo nessuno negli uffici avevano sorvolato, ieri sera invece, vedendo la luce dentro i nostri uffici hanno deciso di intervenire per garantire la mia sicurezza".
 
Il tunisino però non prende bene l'invito ad andarsene e comincia ad offendere e minacciare gli uomini delle ronda atesina, pensando fra il resto, che siano delle forze dell'ordine.
 
Dopo una piccola diatriba gli uomini della Ronda decidono di soprassedere  e andarsene per evitare guai e mettere a repentaglio la propria incolumità. 
 
Ma il tunisino non si da per vinto e comincia da fuori ad inveire verso Luciana Bolgia, rea, secondo lui di avere chiamato le forze dell'ordine."Sono stati attimi di panico, lo vedevo fuori dalla vetrina da dietro le tendine che brandiva qualcosa in mano, mi minacciava e tentava di entrare, credendo che fossi stata io a chiamare la Ronda Atesina, ho avuto paura che spaccasse la vetrina e mi aggredisse" – racconta Luciana ancora sotto shock.
 
Luciana Bolgia dopo alcuni momenti di panico chiama i carabinieri che arrivano in due minuti e cominciano a dare la caccia all'uomo che nel frattempo ha cerca di dileguarsi.
 
Il tunisino viene rintracciato e fermato, ma nel corso degli accertamenti l'uomo da in escandescenza nuovamente e attacca i carabinieri con una forbice. Per fortuna gli uomini della gazzella riescono subito dopo una breve colluttazione ad immobilizzarlo e caricarlo in macchina. 
 
Si tratta di Mohammed Solah di 40 anni di nazionalità tunisina pluripregiudicato e già soggetto a un decreto di espulsione. Questa mattina avrebbe dovuto tenersi il processo per direttissima ma l'uomo ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Santa Chiara di Trento.
 
"Ringrazio per il pronto intervento e per la gentilezza i carabinieri – sottolinea Luciana Bolgia – e spero di scordare in fretta quanto successo. Purtroppo a Trento sono consapevole che le cose sono cambiate e che non si vive più in modo sereno e sicuro, ma la cosa che mi fa più riflettere è l'adattamento e la rassegnazione che tutti i cittadini stanno vivendo nel capoluogo, la rassegnazione di chi ormai sa che non può più fare nulla per cambiare le cose, ed è costretto a vivere nell'eterna insicurezza e terrore".
 
Purtroppo i numerosi appelli di Luciana Bolgia alle assicurazioni Generali affinchè vengano messi dei cancelletti all'ingresso della galleria sono stati sempre ignorati, "e quindi attediamoci altri episodi simili" – ci confida Luciana
 
A Luciana Bolgia – ex collaboratrice del nostro giornale – va la solidarietà di tutti i collaboratori del nostro quotidiano e l'abbraccio dei molti che hanno imparato a stimarla e apprezzarla in questi lunghi anni di lavoro in Trentino e all'estero. 
{loadposition Pos-cineworld} {facebookpopup}

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Il futuro abbraccia l’ecologia e la natura: anche in Italia spopola la moda delle Tiny House
    Sono conosciute come le” Students Tiny house talk”, ovvero 10 metri quadrati di vivere ecosostenibile. Si tratta di tipiche casette svedesi completamente costruite in legno dal design moderno e pensate inizialmente per ospitare universitari. L’efficienza energetica e l’impronta ecologia sono l’aspetto fondamentale di queste abitazioni che puntano a minimizzare al massimo le emissioni di carbonio […]
  • La Nasa lo conferma: sulla Luna c’è acqua ed è accessibile
    Sulla Luna c’è acqua, un annuncio clamoroso ma vero. L’incredibile notizia arriva da due studi della Nasa pubblicati su Nature. Il primo studio coordianato dalla Nasa dimostra la scoperta rilevata dal telescopio volante Sofia della molecola dell’acqua sulla Luna. Grazie al telescopio Sofia, montato a bordo di un boeing 747 ha infatti risolto il mistero […]
  • A Trento è arrivato l’innovativo franchise di SkinMedic Beauty Clinic
    SkinMedic è un nuovo modo di concepire il mercato dell’estetica, in cui la realtà in franchising diventa un’opportunità di crescita condivisa. Da qualche mese, il noto marchio ha aperto anche una Beauty Clinic a Trento, presso il quartiere Le Albere. “Operiamo sul campo nel settore medicale-estetico da oltre 20 anni, inizialmente come produttori di attrezzatura […]
  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]

Categorie

di tendenza