Connect with us
Pubblicità

Trento

Blindata dentro l’agenzia in balia di un Tunisino che poi aggredisce i carabinieri con delle forbici

Brutta avventura per Luciana Bolgia, (nella foto) una delle titolari dell'agenzia viaggi Bolgia di Trento ieri nella tarda serata.

Pubblicato

-

Brutta avventura per Luciana Bolgia, (nella foto) una delle titolari dell'agenzia viaggi Bolgia di Trento ieri nella tarda serata.
 
Luciana Bolgia che di solito si trattiene al lavoro in ufficio fino alle 20.30, ieri sera ha deciso di rimanere al lavoro fino a tardi. La storia per certi versi ha dell'incredibile, e denota ormai, come Trento stia diventando la "la Terra di Nessuno". 
 
Sulla parte posteriore degli uffici dell'agenzia è situata una piccola galleria, (per intenderci dove si sale per andare alle ass.Generali), che da circa una settimana un Tunisino ha scelto come giaciglio per passare la notte, con tanto di materasso e coperte al seguito.
 
"Sapevo bene – ci racconta Luciana Bolgia -che quell'uomo dormiva qui da circa una settimana, e seppur preoccupata di doverci passare davanti quando uscivo dall'ufficio ho sempre tentato di fare buon viso a cattiva sorte"
 
Ma ieri sera le cose sono improvvisamente precipitate, verso mezzanotte infatti la ronda atesina dopo il solito controllo di routine ha invitato il tunisino a cambiare aria, infatti il giaciglio ostruiva sia l'entrata in galleria sia l'entrata negli uffici dell'agenzia. "Probabilmente – spiega Luciana – la ronda atesina nei giorni seguenti aveva già notato l'uomo dormire dentro la galleria, ma non vedendo nessuno negli uffici avevano sorvolato, ieri sera invece, vedendo la luce dentro i nostri uffici hanno deciso di intervenire per garantire la mia sicurezza".
 
Il tunisino però non prende bene l'invito ad andarsene e comincia ad offendere e minacciare gli uomini delle ronda atesina, pensando fra il resto, che siano delle forze dell'ordine.
 
Dopo una piccola diatriba gli uomini della Ronda decidono di soprassedere  e andarsene per evitare guai e mettere a repentaglio la propria incolumità. 
 
Ma il tunisino non si da per vinto e comincia da fuori ad inveire verso Luciana Bolgia, rea, secondo lui di avere chiamato le forze dell'ordine."Sono stati attimi di panico, lo vedevo fuori dalla vetrina da dietro le tendine che brandiva qualcosa in mano, mi minacciava e tentava di entrare, credendo che fossi stata io a chiamare la Ronda Atesina, ho avuto paura che spaccasse la vetrina e mi aggredisse" – racconta Luciana ancora sotto shock.
 
Luciana Bolgia dopo alcuni momenti di panico chiama i carabinieri che arrivano in due minuti e cominciano a dare la caccia all'uomo che nel frattempo ha cerca di dileguarsi.
 
Il tunisino viene rintracciato e fermato, ma nel corso degli accertamenti l'uomo da in escandescenza nuovamente e attacca i carabinieri con una forbice. Per fortuna gli uomini della gazzella riescono subito dopo una breve colluttazione ad immobilizzarlo e caricarlo in macchina. 
 
Si tratta di Mohammed Solah di 40 anni di nazionalità tunisina pluripregiudicato e già soggetto a un decreto di espulsione. Questa mattina avrebbe dovuto tenersi il processo per direttissima ma l'uomo ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Santa Chiara di Trento.
 
"Ringrazio per il pronto intervento e per la gentilezza i carabinieri – sottolinea Luciana Bolgia – e spero di scordare in fretta quanto successo. Purtroppo a Trento sono consapevole che le cose sono cambiate e che non si vive più in modo sereno e sicuro, ma la cosa che mi fa più riflettere è l'adattamento e la rassegnazione che tutti i cittadini stanno vivendo nel capoluogo, la rassegnazione di chi ormai sa che non può più fare nulla per cambiare le cose, ed è costretto a vivere nell'eterna insicurezza e terrore".
 
Purtroppo i numerosi appelli di Luciana Bolgia alle assicurazioni Generali affinchè vengano messi dei cancelletti all'ingresso della galleria sono stati sempre ignorati, "e quindi attediamoci altri episodi simili" – ci confida Luciana
 
A Luciana Bolgia – ex collaboratrice del nostro giornale – va la solidarietà di tutti i collaboratori del nostro quotidiano e l'abbraccio dei molti che hanno imparato a stimarla e apprezzarla in questi lunghi anni di lavoro in Trentino e all'estero. 
{loadposition Pos-cineworld} {facebookpopup}
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza