Connect with us
Pubblicità

Trento

Olivi: mercato del lavoro in chiaroscuro

«I segnali positivi ci sono» – è il commento del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi in merito ai dati diffusi oggi dall'Istat sull’occupazione e sulla disoccupazione nel  secondo trimestre 2014.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«I segnali positivi ci sono» – è il commento del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi in merito ai dati diffusi oggi dall'Istat sull’occupazione e sulla disoccupazione nel  secondo trimestre 2014.

«Alcuni dati mostrano l'esistenza di un mercato del lavoro che in Trentino è tutt'altro che statico. Al contrario, è un mercato del lavoro in movimento, il che significa che la popolazione è attiva o nel lavoro o nella ricerca di un lavoro. In Trentino, insomma, non si è determinata una patologia da inattività e scoraggiamento derivante dalla stagnazione del tessuto economico. Il fatto che cresca il numero di persone che sta cercando di entrare nel mercato del lavoro è dunque positivo. Qualche segnale di preoccupazione, – spiega Olivi – invece, arriva dal fronte dell'occupazione femminile e in generale dal settore terziario».

Cresce dunque, anche se di poco, il numero delle persone che lavorano. La disoccupazione è sostanzialmente ferma, tenendo conto che in Trentino viene calcolata di solito su base semestrale. Non migliora, quindi ma non peggiora, dato in controtendenza rispetto a ciò che accade a livello nazionale, pur in un quadro di permanente criticità anche a livello locale. 

Pubblicità
Pubblicità

«Elementi di preoccupazione ci sono – riconosce Olivi – soprattutto un aumento tendenziale del divario fra donne e uomini. E' molto più facile per gli uomini entrare e restare nel mondo del lavoro. Si pone dunque un problema di progettualità; dobbiamo investire di più in quei settori dove è più facile l'assorbimento di forza lavoro femminile. E' un tema complesso, ma che va affrontato».

Il vicepresidente Olivi insiste anche sulla buona performance del secondario. «Esaminando i dati relativi ai diversi comparti, vediamo che la manifattura riprende, c'è addirittura una crescita di occupati. Assistiamo fra le altre cose a una seppur lieve ripresa delle costruzioni, segno che alcune delle misure adottate negli ultimi tempi, ad esempio per incentivare le ristrutturazioni, stanno funzionando. Il secondario produttivo-innovativo si consolida in crescita, anche per quanto riguarda l'artigianato, il che dimostra come abbiamo fatto bene ad abbandonare gli investimenti nei settori attrezzati per affrontare le 'reti lunghe', uscendo dal Trentino. Chiuderci in difesa sarebbe stato un gravissimo errore».

Ma ci sono anche delle ombre. «Preoccupazioni – spiega Olivi – arrivano dal commercio e dal turismo; il rapporto oltre tutto non contempla gli ultimi due mesi di luglio e agosto, che come sappiamo non sono stati positivi. Quindi il dato comincia ad essere per certi versi strutturale; bisogna dunque impostare qualche riflessione, immaginare di impostare qualche coraggiosa riforma nei campi della promozione e dell'accoglienza».

Pubblicità
Pubblicità

Una situazione con luci e ombre, quindi. Ma con segnali positivi sul fronte dell'occupazione e delle performances dei settori produttivi, a fronte di sintomi di debolezza del terziario. «Le politiche dell'amministrazione, comunque – conclude Olivi – per quanto non possano da sole invertire i trend internazionali, fanno sì che ancora il Trentino si distingua anche rispetto ad altre regioni del Nord del Paese.

Stiamo difendendo con i denti le nostre posizioni. Abbiamo costruito i presupposti per essere più efficaci nel contrasto alla disoccupazione. Ora dobbiamo essere anche ancora più pronti a promuovere il lavoro, soprattutto agendo su quei settori che dimostrano di avere maggiori potenzialità di crescita».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica4 ore fa

Elezioni 25 settembre: niente uninominale a Trento per De Bertoldi. Sostituito da Martina Loss

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

A Cles domenica 21 la Fiera di San Rocco e viabilità modificata

Giudicarie e Rendena8 ore fa

Sabato pomeriggio Matteo Salvini a Pinzolo per la festa della Lega

Politica8 ore fa

Conzatti, Patton e Sartori candidati al Senato in Trentino

Politica8 ore fa

Ecco il programma degli alleati del PD: più tasse, «Ius Scholae» e depenalizzazione della cannabis

Trento9 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Arte e Cultura9 ore fa

Brian Eno inaugura oggi le installazioni audio/video al Castello del Buonconsiglio e a Castel Beseno

Italia ed estero9 ore fa

Altri 1.500 migranti sbarcati in Italia nelle ultime 48 ore

Alto Garda e Ledro10 ore fa

Uno scambio operativo per i vigili del fuoco di Riva del Garda con i colleghi tedeschi di Bensheim

eventi11 ore fa

Domenica 21 agosto si inaugura la Trentino Danza Estate

Rovereto e Vallagarina12 ore fa

Carambola in A22 direzione Sud tra Rovereto ed Ala: si schianta contro guard rail, ferite tre persone

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

74 enne muore schiacciato da un telaio nella sua azienda, ferito un tirocinante 17 enne

L'Editoriale12 ore fa

La giornata degli sfondoni del PD: dal messaggio di Sara Ferrari a ben più di peggio…

Alto Garda e Ledro13 ore fa

Domenica 21 agosto la presentazione del catalogo “Paolo Vallorz, la figura e una stanza di fiori”

Bolzano13 ore fa

Miss Italia: doppia Finale regionale a Brunico!

Trento2 giorni fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento6 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra6 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento9 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza