Menù principale

Alfonso Norelli

 

La satira di Domenico La Cava

Ignazio Moser al Grande Fratello Vip: la vignetta

Grande risalto in cronaca locale trentina, ma anche nello sport nazionale, per la notizia della partecipazione di Ignazio Moser, figlio di Francesco, al prossimo Grande Fratello Vip su Canale 5. Leggi ancora


Situazione affrontata con efficacia secondo il rapporto

Maltempo Trentino: 80 mm di pioggia, situazione più grave alla Gardeccia

L’impegno della Protezione civile del Trentino in queste ore è massimo in tutte le aree colpite dal maltempo, in particolare nei 3 eventi del 6, 9 e 10 agosto.

L’aggiornamento della situazione è stato presentato stamani dall’assessore Tiziano Mellarini alla Giunta provinciale.

Al momento la situazione più critica per quanto riguarda la viabilità è quella della strada della Gardeccia dove è in corso un intervento di somma urgenza.

In generale, comunque, nonostante le eccezionali piogge – in alcune zone superiori a 80 mm. – e le grandinate, il sistema provinciale ha risposto efficacemente all’emergenza.

Anche gli interventi di prevenzione realizzati in passato, particolarmente importanti in un contesto montano come quello del Trentino, hanno consentito di mitigare i danni (in allegato il documento completo predisposto dai Servizi competenti).

Leggi ancora


Rappresentano il 7% del totale provinciale

Trentino: nel 2017 aumentano le imprese straniere, in testa Albania, Romania e Marocco

Nei primi sei mesi del 2017 aumentano le imprese guidate da stranieri. Tra i paesi di provenienza degli imprenditori immigrati quello più rappresentato è l’Albania seguita da Romania e Marocco. Leggi ancora


La polizia ferma i due complici, poi il malvivente si costituisce

Trento: moldavo rapina un appartamento, donna aggredita e minacciata

Rapina in appartamento in pieno giorno a Trento sud ad opera di un ventenne moldavo e due complici: M.C., moldavo di 19 anni, e M.R., brasiliano di 26 anni. Leggi ancora


Il 24enne ha sparato alla ragazza 22enne

Tenno: omicidio-suicidio dei fidanzati Mattia Stanga e Alba Chiara Baroni

Colpi di arma da fuoco sono stati uditi provenire da una casa verso le 14 e sono stati segnalati ai carabinieri a Tenno, in Trentino, quindi i militari si sono recati sul luogo e hanno trovato nell’abitazione due morti. Leggi ancora


Alpini, 1500 in pellegrinaggio sull’Adamello in ricordo delle vittime della grande guerra

 Il tradizionale pellegrinaggio degli alpini sull’Adamello, in ricordo delle vittime di tutte le guerre e in particolare di quelle del primo conflitto mondiale, ha visto ieri una folta partecipazione. Si parla di 1500 cappelli con la penna presenti.

Organizzato in alternanza dalle sezioni di Trento e della Val Camonica, è stata quest’ultima a preparare questa 54/a edizione. A Passo Lagoscuro la cerimonia civile, seguita dalla messa, celebrata dal cardinale Giovanni Battista Re, con la partecipazione del coro in congedo della Nrigata alpina Tridentina.

Decine le fasce tricolori presenti. In testa al corteo l’assessore con delega a Territorio, Urbanistica, Difesa del Suolo e Città metropolitana della Regione Lombardia, Viviana Beccalossi, il presidente della provincia di Brescia, Pierluigi Mottinelli, il colonnello Luciano Magrini (comandante provinciale dei carabinieri), il generale Federico Bonato (comandante delle Truppe alpine), seguiti dai primi cittadini, da una trentina di vessilli sezionali dell’Ana, dalle decine di gagliardetti dei gruppi provenienti da diverse regioni italiane e dal labaro nazionale scortato dal presidente Sebastiano Favero.


I proprietari erano in vacanza

Ala: fulmine incendia il tetto di una casa, i pompieri volontari evitano il disastro

Un fulmine che si è abbattuto sul tetto di una casa di Ala, in via XXV aprile, ha causato un incendio che grazie all’intervento dei pompieri non è diventato un vero disastro. Sul posto anche il sindaco di Ala, Claudio Soini. Leggi ancora


Convocato Flaccadori dell'Aquila Basket

Basket, Trento: Gallinari shock, pugno e frattura alla mano. Addio Europei

L’Italia del basket è sotto shock per la perdita di Danilo Gallinari che si è fratturato una mano dando un pugno all’olandese Kok durante la Trentino Basket Cup, vinta ieri sera dagli azzurri. Leggi ancora


Amichevoli per Euro 2017

Basket, Trentino Cup: Italia +60 sulla Bielorussia, oggi finale con l’Olanda

Nella Semifinale della Trentino Basket Cup, prima uscita ufficiale dell’estate 2017, l’Italia ha sconfitto la Bielorussia per 96-36. Il miglior realizzatore degli Azzurri è stato Luigi Datome con 14 punti. In doppia cifra anche Riccardo Cervi (11), Marco Belinelli (10), Ariel Filloy (10), Danilo Gallinari (10) e Stefano Tonut (10). Leggi ancora


F4 è stata dotata di radiocollare, si cerca KJ2

Trento: orsa catturata e liberata nella notte, non è quella che ha attaccato due uomini

Nella notte appena trascorsa una delle trappole per orso piazzate intorno alla zona di Trento è scattata catturando una femmina che vive nei boschi del monte Bondone con due cuccioli. Leggi ancora


Flaccadori e Zerini fuori per infortunio

Basket, stasera Italia-Bielorussia a Trento

Con il trasferimento a Trento nel pomeriggio si chiude definitivamente il training camp 2017 di Folgaria. Da domani gli Azzurri saranno impegnati nella Trentino Basket Cup, competizione che da ormai sei anni apre il programma delle amichevoli estive di preparazione della Nazionale. La sfida alla Bielorussia è la prima dei 12 test che avvicineranno la squadra di coach Messina all’EuroBasket (31 agosto/17 settembre). Leggi ancora


PalaTrento, il 29 e 30 luglio la Trentino Basket Cup

ItalBasket, Gallinari e Belinelli pronti all’esordio: «In Trentino grande affetto»

Un incontro per giornalisti e tifosi. Una mattinata per rafforzare, ancora una volta, il forte legame fra la Nazionale e la comunità di Folgaria. E per introdurre alla Trentino Basket Cup 2017, primo test ufficiale per gli Azzurri in preparazione di FIBA EuroBasket 2017.

Questa mattina il CT Ettore Messina, Marco Belinelli e Danilo Gallinari hanno di fatto chiuso il training camp all’ombra dell’Alpe Cimbra, e presentato la sesta edizione del Torneo che vedrà impegnate il 29 e il 30 luglio oltre all’Italia, la Bielorussia, l’Ucraina e i Paesi Bassi. Leggi ancora


Festa ta Mont, la tradizione ladina torna in Val San Nicolò

Nei giorni 5 e 6 agosto 2017 torna per il decimo anno in Val san Nicolò, suggestiva valle dalla rara bellezza incontaminata situata nel comune di Pozza di Fassa, la Festa ta Mont, un evento di due giorni dedicato alla tradizione ladina, fatta di costumi, di musica, di specialità culinarie, di storie e di leggende in una magica atmosfera.

Qui, tra le vecchie baite, usate un tempo come dimore stagionali e come fienili nel periodo dell’alpeggio e della fienagione, si potrà conoscere uno spaccato della cultura ladina e scoprire gustosi piatti della cucina tipica con l’accompagnamento di musica folkloristica a fare da contorno a una festa che è insieme tradizione, folklore e cultura.

Per l’anno 2017 il Comitato organizzatore intende presentare il tema “Dolomites, montagne dell’identità”. I due giorni dell’evento saranno caratterizzati dall’approfondimento del tema della Montagna e delle Dolomiti in particolare. Nella tavola rotonda e nei punti informativi lungo il percorso della Festa, dove sarà possibile incontrare rappresentanti dei luoghi appartenenti ai nove sistemi delle Dolomiti patrimonio UNESCO, sarà possibile approfondire il tema della Montagna e delle Dolomiti in particolare, anzitutto analizzate e presentate come luogo al contempo mitico e reale che, unico nel suo genere, ha permesso la sopravvivenza della minoranza linguistica ed etnica ladina, erede dell’antico popolo dei Reti. Questo argomento fornirà l’occasione di avvicinarsi al cuore della comunità di Fassa e delle altre comunità dei Sistemi dolomitici.

Grazie al prezioso contributo del pensiero di Piero Badaloni, Mauro Corona, Giuseppe Detomas, Marcella Morandini e Milva Mussner potremo comprendere appieno la necessità di conoscere e difendere i luoghi in cui le comunità montane sono accasate, al fine di garantire e promuovere un utilizzo del territorio consapevole e rispettoso e un turismo sostenibile.

Una festa che è anche dimostrazione della vivacità del tessuto sociale fassano: a rendere possibile la festa è infatti il prezioso aiuto degli oltre duecento volontari, con la loro disponibilità e collaborazione sono in grado di ricreare un’atmosfera di amicizia e di allegria che ha contraddistinto tutte le edizioni.

venerdì 4 agosto ore 21.00:
sfilata folkloristica e cerimonia di apertura presso il padiglione manifestazioni di Pozza di Fassa
sabato 5 e domenica 6 agosto
tutta la giornata in località Val San Nicolò Pozza di Fassa “Festa ta Mont”

(v. programma dettagliato) www.festatamont.it


Torneo San Pantaleone: sold out per il green volley a Oltrecastello

Sold out e macchina organizzativa della Acme Sport Tridentum pronta. Ad Oltrecastello è tutto pronto per la settima edizione del “Torneo di San Pantaleone” di green volley, che si disputerà con 28 squadre al via, ovvero il numero massimo possibile. Leggi ancora


Strage Bologna, la staffetta del 2 agosto passa per Rovereto

Domenica 30 luglio alle ore 16.45 arriverà in Municipio a Rovereto la staffetta podistica competitiva “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980” che tradizionalmente parte dall’Alto Adige e ricorda la Strage alla Stazione di Bologna. Leggi ancora


Laureata in ingegneria esclusa per tre anni, ora il processo penale

Università Trento: studentessa ruba password e si alza i voti

Una studentessa dell’università di Trento, laureata in ingegneria, è stata sospesa per tre anni dall’ateneo e rinviata a processo penale per il prossimo autunno in quanto si sarebbe alzata i voti violando il sistema informatico. Leggi ancora


Repsol di viale Verona: furto da 1500 euro, danni per 15000

Trento, autolavaggio svaligiato e danni ingenti a due passi dalla questura

Ignoti ladri, già protagonisti di colpi simili, hanno ripulito le casse automatiche dell‘autolavaggio del distributore Repsol a Trento, in viale Verona. Leggi ancora


Eleonora Bomboni stava arrampicando verso il rifugio Alimonta

Tragedia a 3000 metri sul Brenta, donna 36enne precipita dalla ferrata e muore

Eleonora Bomboni, 36enne ingegnere nucleare di origini toscane e residente a Parigi, è morta ieri cadendo da una arrampicata sul Brenta, a circa 3000 metri di altitudine. Leggi ancora


Altopiano di Vezzena

Valsugana, branco di lupi sbrana due asini

Lupi in azione sull’altopiano di Vezzena dove un branco, probabilmente con dei cuccioli da sfamare, ha sbranato due asinelli, madre e figlio. Leggi ancora


Trento, piazza Duomo: tunisino pugnalato al collo con uno spiedino

Una lite tra extracomunitari finisce con una “pugnalata” al collo per mezzo di una insolita arma, un bastoncino di legno che si usa per gli spiedini.

Un cittadino tunisino di 29 anni è stato ricoverato all’ospedale Santa Chiara di Trento ma per fortuna non ha riportato lesioni gravi nonostante la zona colpita sia particolarmente delicata. Leggi ancora