Connect with us

Sport

Basket, Forray: “Così si giocano le finali. Shields superlativo. Proviamo a vincere a Milano”

Pubblicato

-

Come al solito il ruolo del capitano di una squadra resta quello più delicato, poiché richiede grinta, ma anche calma e saggezza.

Toto Forray sapeva di dover tenere l’Aquila Basket tranquilla anche se fosse successo, come è successo in gara 4, che l’Armani Milano fosse andata davanti o che gli arbitri avessero caricato di falli i giocatori bianconeri che difendono sempre al limite.

A un certo punto nel terzo quarto arrivano il terzo di Hogue, Sutton e Gutierrez e la frustrazione era evidente. Buscaglia chiama timeout sul 42-53 e sembrava impossibile recuperare in quella situazione.

PubblicitàPubblicità

Non si sa con quale forza, Trento è rimasta lì a recuperare un punto alla vinta e non cedere. Comincia il quarto perido e arrivano uno dopo l’altro il quarto fallo di Sutton, portato via da Forray per non esplodere di rabbia, e Hogue che invece Buscaglia ha tenuto in campo ed è stato ripagato con punti pesanti.

Ovviamente a fine gara i tifosi regalano l’ennesima ovazione al capitano di mille battaglie che magari stavolta coronerà una favolosa storia nella città tridentina.

Il suo score è quello del massimo sacrificio in ogni ambito: 3 punti, 5 rimbalzi, 3 palle rubate e 5 assist.

“E’ una finale e quindi va giocata come tale – dice Toto Forray -. Siamo stati concentrati 40 minuti nono stante lo svantaggio e dopo, quando abbiamo potuto, abbiamo fatto il break. E’ una finale e va giocata così”.

“Shavon Shields? Superlativo. E’ stato lì presente e quando c’era più bisogno si è caricato la squadra sulle spalle. Bravissimo”, prosegue il capitano.

Shields ne ha messi 31

Sulle decisioni arbitrali: “Tenere calmi Hogue e Sutton quando gli venivano fischiati i falli fa parte del mio compito di capitano. E’ quello che cerco di fare. Eravamo in vantaggio quindi non ci potevamo innervosire, i ragazzi sono stati bravi a non andare troppo oltre”.

Tornare a Trento in vantaggio per gara 6? Magari. Andremo lì a giocarci le nostre possibilità, coi piedi per terra, sicuramente proveremo a vincere”, conclude l’argentino.

Pubblicità
Pubblicità

Sport

Aquila Basket, il gm Trainotti: “Grandissimo lavoro anche se non abbiamo vinto”

Pubblicato

-

La stagione 2017-18 della Dolomiti Energia Trentino si è chiusa con il saluto ai tifosi bianconeri della squadra aquilotta, così il bilancio che il general manager Salvatore Trainotti traccia in conferenza stampa rimane a metà strada fra le considerazioni sulla grande annata dei bianconeri e sugli scenari futuri che attendono l’Aquila. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Sport

Nations League, i giocatori di Trentino Volley super vincenti

Pubblicato

-

Il quarto weekend del Preliminary Round di Volleyball Nations League 2018 riserva sette vittorie ed appena due sconfitte ai quattro giocatori di Trentino Volley scesi in campo per l’occasione. Il bilancio finale per i portacolori della Società di via Trener è infatti decisamente soddisfacente nelle nove partite complessivamente disputate dagli atleti gialloblù. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Sport Trentino

Pallamano Pressano, mercato: in uscita Bertolez e Senta, Chisté si ritira

Pubblicato

-

Chiusa la stagione di Serie A1 con la vittoria della Coppa Italia ed una semifinale scudetto, la Pallamano Pressano CR Lavis si tuffa nel mercato estivo per l’allestimento della prima squadra che affronterà la massima serie 2018/2019. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it