Connect with us

Sport

Basket: gara 2 Avellino – Trento si giocherà a porte chiuse

Pubblicato

-

Domani, martedì sera, alle 20.45 (diretta Rai Sport HD ed Eurosport Player) in un PalaDelMauro di Avellino a porte chiuse, vista la squalifica del campo per due turni comminata al club irpino, si gioca gara-2 dei quarti di finale scudetto: la Dolomiti Energia Trentino, avanti 1-0 nella serie dopo il 77-79 con cui ha battuto la Sidigas Avellino nella combattutissima gara-1 giocata domenica sera, dopo aver strappato ai biancoverdi il vantaggio del fattore campo nella serie proverà a ripetere l’impresa riuscita nel primo atto della sfida fra le due squadre.

La serie, dopo gara-2, si sposterà a Trento per gara-3 e l’eventuale gara-4 di giovedì 17 (ore 20.45) e sabato 19 maggio 2018: a questo link tutte le informazioni su prelazione e vendita dei tagliandi per i match della BLM Group Arena di via Fersina.

DUSTIN HOGUE (Centro DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «La partita di domani? Credo che rispetto a gara-1 dovremo essere più bravi nella transizione difensiva: Avellino è una squadra che ama giocare a ritmi alti, se può correre diventa particolarmente pericolosa non solo arrivando al ferro ma anche con il suo tiro da fuori. Nella prima partita della serie non siamo sempre riusciti a limitarli sotto questo punto di vista, ma abbiamo fatto alcuni aggiustamenti all’interno dei 40′ che ci hanno aiutato a girare l’inerzia della partita. In generale penso che sarà decisivo per noi approcciare gara-2 con la stessa mentalità che abbiamo messo in gara-1: questi sono i playoff, ci aspetta un’altra partita fisica in cui nei momenti difficili dovremo compattarci ancora di più come squadra. Contro i lunghi di Avellino sono incappato in qualche fallo di troppo, dovrò stare attento a spenderli meglio da qui in avanti ma dobbiamo continuare a mettere pressione contro i centri avversari in post, cercando di far prevalere il nostro piano partita difensivo per limitare il loro impatto vicino a canestro».

PubblicitàPubblicità

LELE MOLIN (Assistant Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «La partita di ieri è stata vinta soprattutto perché negli ultimi 3′ abbiamo avuto una migliore gestione dei possessi: per noi ora è importante capire come ripetere quel tipo di prestazione, perché le due squadre si stanno confrontando con grande equilibrio e la serie sarà decisa dai dettagli e dalle piccole cose. Ci servirà grande qualità, provando a limitare i punti di forza di Avellino e allo stesso tempo a far emergere le nostre caratteristiche migliori».

Pubblicità
Pubblicità

Sport

Aquila Basket, il gm Trainotti: “Grandissimo lavoro anche se non abbiamo vinto”

Pubblicato

-

La stagione 2017-18 della Dolomiti Energia Trentino si è chiusa con il saluto ai tifosi bianconeri della squadra aquilotta, così il bilancio che il general manager Salvatore Trainotti traccia in conferenza stampa rimane a metà strada fra le considerazioni sulla grande annata dei bianconeri e sugli scenari futuri che attendono l’Aquila. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Sport

Nations League, i giocatori di Trentino Volley super vincenti

Pubblicato

-

Il quarto weekend del Preliminary Round di Volleyball Nations League 2018 riserva sette vittorie ed appena due sconfitte ai quattro giocatori di Trentino Volley scesi in campo per l’occasione. Il bilancio finale per i portacolori della Società di via Trener è infatti decisamente soddisfacente nelle nove partite complessivamente disputate dagli atleti gialloblù. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Sport Trentino

Pallamano Pressano, mercato: in uscita Bertolez e Senta, Chisté si ritira

Pubblicato

-

Chiusa la stagione di Serie A1 con la vittoria della Coppa Italia ed una semifinale scudetto, la Pallamano Pressano CR Lavis si tuffa nel mercato estivo per l’allestimento della prima squadra che affronterà la massima serie 2018/2019. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it