Connect with us

Sport

Longo e Cattaneo sul podio alla Mtb Garda Bike

Pubblicato

-

Dopo aver ricevuto la notizia della convocazione per i Campionati Europei Marathon di Spilimbergo, Tony Longo e Johnny Cattaneo hanno corso da protagonisti e sono saliti sul podio alla Mtb Garda Bike, rispettivamente secondo e terzo all’arrivo, con il settimo posto di Uwe Hochenwarter a completare l’ottima prova di squadra.

I capitani della Wilier Force 7C non hanno tradito le attese e al termine dei 63 chilometri del percorso, conditi con 2200 metri di dislivello, si sono dovuti arrendere solamente al russo Aleksei Medvedev, che è riuscito a fare la differenza e a tagliare il traguardo in solitaria con il tempo di 2h36’37”. Longo e Cattaneo hanno condotto l’inseguimento in coppia negli ultimi 20 chilometri di gara e hanno poi chiuso al secondo e terzo posto con un distacco di 1’55” e 2’33” dal vincitore.

«Oggi Medvedev era troppo forte – ha commentato Longo – Più di così proprio non potevo fare. La gara è stata veloce e dura, sotto ogni punto di vista. Sapevo che anche una minima distrazione sarebbe potuta costare caro e aver percorso gli ultimi chilometri con Cattaneo mi ha dato tranquillità, perché sapevo che ci saremmo aiutati a vicenda».

PubblicitàPubblicità

La gara veronese ha visto al via tanti grandi nomi della mountain bike marathon, con il colombiano Leonardo Paez quarto a 3’50”, seguito in quinta e sesta posizione da Peeter Pruus e da Francesco Failli, quindi in settima dall’altro portacolori della Wilier Force Uwe Hochenwaerter, staccato di 4’02” dal vincitore. Hanno completato la top 10 il colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo, Cristiano Salerno e Francesco Casagrande, con l’iridato austriaco Alban Lakata quindicesimo.

Giornata meno fortunata, invece, per gli altri due biker della Wilier Force 7C in gara Diego Cargnelutti e Marco Rebagliati: il friulano è stato vittima di un errore di percorso mentre stava conducendo una buona gara, mentre il friulano ha dovuto battagliare con la bronchite, portando comunque a termine la propria prova.

Alla Mtb Garda Marathon ha esordito il nuovo modello front di Wilier, la 110X, che non ha tradito le attese confermandosi mezzo tanto affidabile quanto performante, subito portata sul podio da Longo e Cattaneo.

PubblicitàPubblicità

Rovereto e Vallagarina

Giro d’Italia, Moser festeggerà 30 anni di record dell’ora a Rovereto

Pubblicato

-

I trent’anni del record dell’ora al coperto stabilito da Francesco Moser il 21 maggio 1988 al velodromo di Stoccarda saranno festeggiati, domani a Rovereto, all’arrivo della cronometro del Giro d’Italia che partirà da Trento. (altro…)

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Sport

Volley, Trento acquista il miglior libero del mondo. Grebennikov: “Impossibile dire di no”

Pubblicato

-

Grebennikov a Trento (foto BonaLore)

Il mercato di Trentino Volley prosegue nel segno dei numeri uno. Dopo essersi assicurata il talento del centrale Srecko Lisinac, il Club di via Trener ha infatti portato a termine la seconda importantissima operazione di mercato: per le prossime due stagioni il miglior libero del mondo Jenia Grebennikov vestirà la maglia gialloblù. (altro…)

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Sport

Giro d’Italia, Moser sulla crono Trento – Rovereto: “Dumoulin favorito, maglia rosa resta a Yates”

Pubblicato

-

Quella in programma domani, fra Trento e Rovereto, sarà “una cronometro con un percorso adatto agli specialisti veri”. (altro…)

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it