Connect with us

Valsugana

Frontale in Valsugana, un morto e un ferito gravissimo

Pubblicato

-

Una vittima e un ferito grave in un tragico incidente automobilistico avvenuto oggi ad Ospedaletto, in Valsugana. 

Intorno alle ore 13 sulla SS47 della Valsugana due veicoli si sono scontrati: una BMW, rimasta sulla carreggiata, mentre una Nissan, si è ribaltata ed è finita fuori strada. 

Un uomo di 59 anni di Borso del Grappa (Treviso), Marco De Felici, alla guida della Nissan, ha perso la vita mentre il conducente della BMW, un 33enne di  Enego (Vicenza), è stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento in gravi condizioni.

PubblicitàPubblicità

Sul posto le ambulanze e l’elisoccorso di Trentino Emergenza con i vigili del fuoco e i carabinieri della Valsugana.

Il posto in cui è avvenuto il sinistro è la famigerata “retta maledetta”, già nota per altri incidenti mortali, anche se in questo caso non si tratta del tratto più stretto dove si sono verificate altre tragedie. Si pensa che uno dei due automobilisti abbia avuto un malore prima di invadere la corsia opposta.

Il tratto di strada, dove è stato istituito il limite dei 70km/h e dove sono previsti lavori di adeguamento della carreggiata, con 4 corsie ed uno spartitraffico, nel corso del 2018 è stato oggetto di molte interrogazioni da parte delle minoranze che chiedono da molto tempo di adeguare la strada per evitare pericoli mortali. 

La strada è stata chiusa e il traffico deviato. La viabilità è andata in tilt e solo dopo due ore si è potuto riaprire alla circolazione ma i disagi sono proseguiti anche durante il pomeriggio.

Foto: Rai

PubblicitàPubblicità

Valsugana

A Fiera di Primiero la festa per i bambini “Alfieri della Repubblica”

Pubblicato

-

Questa volta ad insegnare sono stati loro: i bambini della Scuola dell’infanzia Fuganti di Tonadico che, imparando la Lingua italiana dei segni per poter interagire con una loro compagna di classe, hanno dato una “lezione” di inclusione che ha colpito anche il presidente Mattarella. E così, dopo essere stati insigniti del titolo di ”Alfieri della Repubblica” lo scorso 12 marzo a Roma, oggi anche la Provincia autonoma di Trento ha voluto premiare la loro storia. Lo ha fatto con il presidente Ugo Rossi che ha consegnato una targa speciale per ringraziare i bambini (e con loro i genitori e gli insegnanti) che “ci hanno ricordato cosa significa essere una comunità”. (altro…)

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Valsugana

Forza Nuova: Via alla campagna #CompraItaliano!

Pubblicato

-

Nella giornata odierna, Forza Nuova ha allestito a Pergine Valsugana un importante gazebo informativo per sensibilizzare la popolazione con la campagna #CompraItaliano!

L’iniziativa è stata organizzata a favore degli acquisti in negozi esclusivamente Italiani, in particolare trentini, «oggi in difficoltà a causa delle politiche liberiste che, sotto gli occhi di tutti, sono a favore delle multinazionali e della grande distribuzione, le quali uccidono sempre più velocemente l’economia locale con concorrenza sleale e prodotti di scarsa qualità» si legge in una nota del movimento 

Le argomentazioni hanno riscontrato un grande entusiasmo da parte della cittadinanza di Pergine Valsugana e dei paesi limitrofi, «sempre più stanca di questa deplorevole situazione che sta impoverendo l’Italia e condannando i nostri giovani a ingiusti esodi all’estero per la ricerca di un posto di lavoro» – dichiara il coordinatore regionale Michele Olivotto.

PubblicitàPubblicità

«Se anche tu tieni al bene della Nostra Patria, al bene dei produttori e commercianti italiani,  Non perdere tempo, unisciti a noi…. Boicotta le multinazionali e compra Italiano» – questo uno degli slogan che appaiono sui volantini dei militanti di Forza Nuova.

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Valsugana

Frontale fra Borgo e Telve, 5 feriti

Pubblicato

-

Alle ore 22.oo circa di ieri sera, 16 maggio 2018, due autovetture per cause in via di accertamento, si sono scontrate frontalmente sulla SP110, strada che collega gli abitati di Telve e Borgo Valsugana.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana con furgone attrezzato con pinze idrauliche e l’autobotte, i sanitari del 118 Trentino Emergenza, una pattuglia di Carabinieri e gli operai del Servizio Gestione Strade della P.A.T..

Le 5 persone presenti negli abitacoli delle due autovetture sono state trasportate al pronto soccorso in condizioni non gravi per fortuna.

PubblicitàPubblicità

Al fine di permettere le operazioni di soccorso è stata chiusa completamente la strada anche per garantire la sicurezza degli operatori durante la rimozione dei rottami e il ripristino del manto stradale, reso viscido dagli olii sversati dopo l’impatto.

Dopo circa due ore la strada è stata messa in sicurezza e quindi riaperta al traffico.

Fotografie a cura dei Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it