Menù principale

Nasce in Trentino la prima associazione di cinesi.

Associazione Cinese Trentino” è il nome della prima realtà associativa composta da cittadini di origine cinese sul territorio provinciale, nata nel 2017 a Trento.

L’associazione vuole essere innanzitutto un punto di riferimento per la locale comunità cinese, sostenendola nell’inserimento in terra trentina. Un altro obiettivo primario è valorizzare e diffondere la cultura e le tradizioni cinesi, favorire i legami con la terra d’origine e promuovere scambi fra Italia e Cina.

Tali obiettivi e non solo – si legge nello statuto dell’associazione – si intendono perseguire tali attraverso i valori del volontariato e della cittadinanza attiva, favorendo la partecipazione dei propri iscritti ad attività di solidarietà svolte a livello locale, nazionale e internazionale.

Fra i primi punti all’attenzione dell’associazione, l’attivazione di un servizio di mediazione culturale e linguistica, nonché di traduzioni in lingua cinese di notizie e informazioni utili relative ai diversi servizi pubblici presenti sul territorio trentino.

Un altra attività riguarda la creazione e la gestione di una piattaforma online per offrire informazioni in lingua cinese relative al mercato del lavoro in Italia.

La piattaforma, nelle intenzioni, avrà anche una delicata funzione: verranno pubblicati, infatti, i nomi delle persone cinesi che risultano scomparse.

Corsi di lingua cinese rivolti ai giovani e corsi di italiano rivolti agli adulti sono altre attività di rilievo che l’associazione vorrebbe avviare nel corso del 2018.

Sono 1.210 i cittadini originari del Cina registrati all’inizio del 2017 in Trentino. Occupano l’ottavo posto nella graduatoria delle comunità degli immigrati residenti sul territorio provinciale.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*