Menù principale

Formaggio sequestrato: Filippo Degasperi interroga la Giunta provinciale

Nelle settimane scorse, ci siamo occupati, con due articoli Nas e Azienda Sanitaria: con la salute non si scherza, fuori i nomi” dello scorso 2 gennaio e Scoperto il caseificio galeotto: è il caseificio sociale di Coredo del 19 dicembre 2017, del sequestro di alcune forme di formaggio prodotto dal caseificio di Coredo, con latte crudo, contenente un batterio – l’Esterichia coli – e l’avvio di una inchiesta penale condotta dal p.m. Maria Colpani.

A supporto dell’indagine, due ispezioni presso il suddetto caseificio da parte dell’Azienda Sanitaria e dei Carabinieri del NAS.

Sulla questione, registriamo, ora, l’intervento del consigliere Filippo Degasperi che ha interrogato il presidente della Provincia per sapere, tra l’altro, quali iniziative siano state adottate “anche tramite gli enti provinciali e con quale esito” e quanti casi di “sindrome emolitico uremica” e di “Escherichia coli” siano avvenuti in Trentino nello scorso anno e nel precedente triennio 2014-2016 e le fasce di età coinvolte. Qui il testo dell’interrogazione






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*