Menù principale

19 punti di Behanan, Flaccadori mvp

L’Aquila comincia con autorità in Eurocup: 85-75 all’Asvel Villeurbanne

Prima giornata e prima vittoria importante per l’Aquila Trento nella 7Days EuroCup. I bianconeri domano con una certa autorità l’Asvel Villeurbanne (presieduta da Tony Parker). 85-75 il finale.  Trento sempre in vantaggio. Oltre la doppia cifra nel primo tempo, ma c’è il rientro a meno 5 dei francesi con una tripla sulla sirena di Harper. 15 di Behanan e 11 di Sutton all’intervallo con un mare di schiacciate. Nel terzo periodo Baldi Rossi entra bene e tiene il vantaggio sui 10 punti. Paura per il rientro a meno 2 dell’Asvel nel quarto quarto. Sono Flaccadori e Shields a dare le spallate decisive. 19 punti per Behanan.

Sutton devastante nel primo quarto, foto Aquila

PRIMO QUARTO – Inizio 8-4 per il Villeurbanne con l’Aquila che ha due schiacciate di Sutton e Behanan. 3 punti di Slaughter e Kahudi per l’Asvel. Sutton accorcia ancora in schiacciata. Due liberi di Sutton e rubata di Forray sulla rimessa. 10-10. Nuova schiacciata di Behanan, pareggio di Harper e ennesima schiacciata di Sutton dopo rubata. 14-12 Aquila. 8 punti dell’ala bianconera. Allungo di Behanan in penetrazione. Bella e veloce partita. Dopo un primo sbandamento Trento ha in mano la gara. 5 secondi sulla rimessa dell’Asvel. Dall’altra parte Silins in penetrazione allunga a +6. Timeout Villeurbanne. I francesi recuperano con un 4 su 6 ai liberi fino al meno due. Poi scorribanda di Sutton che segna col fallo. Tre punti per lo scatenato Dom. 21-16. Chiude sulle note alte l’Aquila, 4 liberi di Beto e Flaccadori. 25-18 al 10′. 11 di Sutton.

SECONDO QUARTO – In lunetta Flaccadori. Campo anche per Lechtaler. Antisportivo a Franke che costa 2 punti, poi l’olandese si rifà col 28-22. Un passaggio a vuoto costa il 4-0 di Watkins e Roberson. Buscaglia ferma il tempo sul 28-26. Pronta reazione, schiacciata di Behanan in contropiede, Bomba di Franke. 33-26, timeout Asvel. Gioco da tre punti di Shields, poi due volte Behanan sopra al ferro grazie agli assist di Flaccadori e Forray favoriti dalla solita difesa trentina. 40-28 è il massimo vantaggio. L’Asvel fa un 4-0 con l’ex Lighty, Buscaglia interrompe subito la gara. Si torna col canestro da fuori di Behanan e la tripla di Lighty che non molla. 42-35. Bomba Behanan ed è ancora +10. Per il lungo di Trento sono 15 punti. Tre liberi francesi. per il meno 7. Un libero Beto. Tripla Harper.

46-41

15 punti Behanan, 11 e 5 rimbalzi Sutton, 8 Lighty

TERZO QUARTO – Antisportivo a Slaughter, canestro di Flaccadori per il +9. Liberi di Nelson, bomba di Baldi Rossi. Risponde Watkins, poi ancora Beto e Baldi Rossi per il +10. 57-47. Ancora Franke per il +12 e timeout ospite. Baldi Rossi tiene il +10 con una nuova tripla. Harper accorcia le distanze e Franke conserva il vantaggio. 64-54 dopo 30 minuti.

Flaccadori mvp, foto Aquila Basket

QUARTO QUARTO – 8-0 di Villeurbanne che riapre tutto. 64-62. Forray trasforma un libero per il tecnico a Kahudi. Flaccadori mette un canestro e un libero, risponde ancora Lighty. Un libero di Shields e poi Behanan in allontanamento. 70-64. Timeout Asvel. Al rientro Flaccadori segna da sotto in transizione. Nuovo +8 Trento. Aquila che riprende la gara in mano con 7 punti di Shields. Sembra la mazzata finale. 79-66. Tripla di Lighty e nuovo taglio di Shields. 81-69 a 2 minuti e mezzo dalla fine. Slaughter tiene vivo l’Asvel col meno 8. Troppo Tardi per i francesi. Flaccadori mette la schiacciata dopo una bella linea di fondo. 10 punti di vantaggio a 1 minuto dalla fine.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*