Menù principale

Dieta, i cibi che bisogna assolutamente evitare per non ingrassare

Esistono alcuni cibi che pur sembrando sani risultano estremamente grassi, e quindi sono da evitare durante la dieta. È come dire che alla fine l’apparenza inganna.

La salsa di soia per esempio, pur avendo un basso contenuto calorico, contiene un livello elevato di sodio che provoca gonfiore e aumenta il rischio di ipertensione. Le bevande alcoliche vanno tassativamente evitate, il nostro organismo infatti tende a bruciare prima l’alcol rispetto ad altre sostanze. Perciò il nostro organismo si concentrerà sulla digestione di questo e non degli altri alimenti.

Da non sottovalutare sono i prodotti senza zucchero perché consumarli può far aumentare il livello di insulina nel sangue, in quanto spesso contengono alternative malsane allo zucchero. L’assunzione di questi alimenti potrebbe mettere a rischio di abbuffate involontarie e improvvise, in quanto creano l’illusione di non consumare molte calorie. Per quanto riguarda il discorso delle insalate, invece, è bene prestare attenzione al condimento. Infatti per quanto l’insalata in sé non faccia ingrassare è importante tenere a mente che la maggior parte dei condimenti è estremamente grassa.

Se siete a dieta scordatevi le ricette riportate sotto. Tra tutti le prelibatezze preparate al mondo, questi sono infatti i 10 cibi che contengono più grasso. Dalla Scozia al Brasile, dalla Francia all’India, passando anche per l’Italia, ecco le dieci bontà che bisogna consumare molto raramente (o mai).

Ecco i 10 cibi con più grassi al mondo

1) L’aligot è un prelibato piatto francese che viene preparato con patate e formaggio accompagnati da un pezzo di salsiccia

2) Il jalebi arriva dall’India ed è un dolce tipico, preparato con pastella fritta completamente ricoperta da sciroppo di zucchero

3) Il poutine è il piatto nazionale del Canada. Viene preparato con patatine fritte accompagnate da una salsa di brodo di pollo o vitello e burro

4) Le crepes francesi sono un piatto conosciuto in tutto il mondo. Dolci o salate, semplici o ben condite, le crepes sono le regine dei cibi grassi

5) Anche il Portogallo ha il suo cibo ipercalorico; i churros sono pezzi di pastella fritta che vengono mangiati insieme alla cioccolata calda

6) Il calzone è uno dei cibi più grassi della tradizione italiana. Tipico della tradizione napoletana, il calzone è preparato al forno o fritto

7) L‘acaraje è un piatto brasiliano che viene preparato con una pasta di fagioli, cipolla e sale. Dopo essere stato fritto nell’olio di palma, si aggiungonogamberi, vatapà, caruru e insalata

8) Il Deep-Fried Mars Bars è un dolce scozzese; si prepara friggendo una barra di cioccolato Mars in una pastella

9) Il Khachapuri è il piatto tipico della Georgia. Per prepararlo si riempie il pane con formaggio e si condisce il tutto con un uovo e burro fuso

10) Il ramen, un piatto giapponese, è a base di brodo preparato con lardo, carne di maiale e olio. All’interno del brodo possono essere aggiunti diversi ingredienti, come carn, uova, verdure o pesce.

 






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*