Menù principale

Nerooro: La poesia onirica di Annachiara Marangoni.

Ricordiamo ai nostri lettori la presentazione del libro NEROORO di Annachiara Marangoni alla biblioteca civica “G. Tartarotti” di Rovereto in corso Angelo Bettini 43 oggi alle ore 18.

Paolo Tognolatti presenterà questa raccolta di poesie scritte dall’autrice nell’ultimo decennio che saranno recitate dall’attore Alfonso Masi e dalla poetessa sulle musiche di Bruno Giovannella.

«La fonte ispiratrice dell’opera fu un sogno emozionante nel quale l’autrice visse nel suo corpo, per un momento, la sensazione di essere una foresta. “Io… la foresta” fu dunque la prima poesia frutto di quella esperienza onirica. Ricche di significati fortemente simbolici e talvolta visionari, le poesie presentate in questo libro volano dalla natura al pensiero, dai sentimenti allo spirito, legate dal filo invisibile della personalità e della memoria dell’autrice, sempre in bilico tra le ragioni del cuore e quelle della mente».

Nel volume sono raccolti alcuni disegni dell’autrice affascinata dall’essenza e dall’identità femminile.

Annachiara Marangoni veronese vive e lavora a Trento come pedagogista clinica. Ha all’attivo numerosi reading con artisti e poeti (link). Curiosa e studiosa del linguaggio, si diverte a far scontrare tra loro parole e senso, emozione e ragione, fino a trovare il piacere ultimo nella metafora poetica.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*