Menù principale

«Avventura sull’Avisio 2017», oggi al via la 12° edizione

Ha preso il via oggi la 12° edizione della gita “Avventura sull’Avisio 2017”, un’importante evento rivolto ai bambini e ragazzi della valle di Cembra nelle giornate del 13, 14, 15 agosto 2017, organizzato dal gruppo dell’Alpinismo Giovanile della S.A.T. di Cembra. Il campeggio, della durata di 3 giorni, avrà luogo nei pressi del torrente Avisio, in località Prà (comune di Segonzano).

Le attività previste dagli organizzatori sono molteplici e si pongono gli obiettivi di avvicinare i giovani, a partire dai 6 anni, al mondo dell’alpinismo, facendo scoprire loro un ambiente di significativa valenza naturale e paesaggistica a pochi passi da casa che difficilmente avrebbero avuto modo di conoscere in altro modo. Nel corso della tre giorni infatti, verrà data la possibilità ai ragazzi di discendere l’Avisio tra forre e pareti rocciose molto suggestive, guadando il torrente fino a 17 volte lungo un percorso individuato e messo in sicurezza dagli organizzatori.

Un’altra attività molto gradita nelle edizioni precedenti e riproposta anche quest’anno, è il superamento di un percorso attrezzato dove i ragazzi, muniti di imbrago e caschetto, affronteranno ponti tibetani e tirolesi, ferrate ed una elettrizzante discesa con carrucola, attraversando più volte il torrente a qualche metro dal suolo. Parallelamente a queste attività verranno insegnate le basi dell’arrampicata sportiva e proposti una serie di giochi finalizzati ad accrescere le relazioni di amicizia tra i ragazzi, in un contesto di aiuto e rispetto reciproco.

In virtù degli ottimi feedback delle edizioni precedenti e al notevole sforzo da parte degli organizzatori per la riuscita del progetto, quest’anno parteciperanno alla gita più di 100 bambini provenienti non solo dalla valle di Cembra ma anche da gruppi dell’A.G. limitrofi.

Per riuscire ad accogliere l’elevato numero di adesioni, le operazioni di pianificazione, organizzazione ed allestimento del campo sono iniziate nell’inverno scorso ed hanno riguardato la messa in sicurezza del campo base e la sostituzione completa delle funi di acciaio della ferrata, il tutto sotto il lavoro instancabile del coordinatore Efrem Giovanella.

Il gruppo dell’A.G. di Cembra, guidato da Efrem e coadiuvato dai responsabili Carla, Sandra e Stefania, opera ormai da tempo con i ragazzi della vallata e non, proponendo all’incirca una decina di uscite annuali all’aria aperta. Nel solo 2017 sono già state svolte una ciaspolata, una giornata dedicata all’arrampicata, la visita ad Arte Sella ed un campeggio di due giorni in preparazione della gita sull’Avisio, all’insegna dell’Orienteering e della conoscenza delle stelle, accompagnati sempre da volontari esperti e qualificati. Le attività del gruppo non termineranno tuttavia a ferragosto: l’A.G. Cembra sarà presente il 17 settembre al raduno regionale in Alto Adige ed organizzerà inoltre una ferrata riservata ai ragazzi più grandi.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*