Menù principale

La pianista Trentina Isabella Turso vince il prestigioso premio Troisi.

Avevamo fatto bene a credere in lei quando La Voce del Trentino organizzò e promosse l’anteprima del suo concerto “Omaggio a Donaggio” al Muse di Trento.

Da allora la nostra pianista Isabella TURSO non si è più fermata, collezionando premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. L’ultimo è stato il prestigioso premio Troisi, che si assegna annualmente ai migliori talenti artistici del nostro paese.

La sesta edizione del premio si è tenuta quest’anno a Salina dal 18 al 23 luglio. Isabella Turso ha vinto con la seguente motivazione: “pianista e compositrice, elegante e talentuosa, dà vita a lavori di intensità musicale tra classico e moderno”. Oltre a Isabella Turso è stata premiata anche la nota attrice Sabrina Impacciatore.

La nostra artista è stata premiata dalla madrina confermata per il sesto anno consecutivo, Maria Grazia Cucinotta, attrice e produttrice che non ha bisogno di presentazioni, e tra gli ospiti erano attesi Alessandro Haber e Ezio Greggio.

Per capire il prestigio del premio basti pensare che nelle scorse edizioni ha ospitato personaggi come il candidato premio Oscar Matt Dillon, Sergio Castellitto, Giorgio Pasotti, Ezio Greggio, Margaret Mazzantini, Sabina Guzzanti, Serena Autieri, Valeria Solarino, Sandra Milo, Massimo Dapporto, Enzo Decaro, Roberto Andò.

Alla nostra talentuosa amica e artista vanno gli auguri ammirati di tutta la redazione.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*