Menù principale

Aveva la targa di colore diverso dall’auto. Sequestrata autovettura in pieno giorno.

È successo sabato 16 luglio 2017, verso le 9.30, presso la stazione dei treni di Trento. Una pattuglia dei vigili urbani ha fermato un giovane ignaro automobilista. Pare perché la targa della sua macchina era di colore diverso dal colore della carrozzeria.

In origine la targa della Ford Focus sequestrata era turchese, mentre la carrozzeria per qualche motivo è stata riverniciata di nero. Per l’automobilista è scattato il sequestro immediato, una sanzione  e l’obbligo di immatricolare nuovamente il mezzo. Per il «povero» giovane una mazzata di circa 1.000 euro in totale. 

Le caratteristiche dell’auto vengono ricavate dalla targa o dal numero di telaio. Nel caso specifico dal numero di targa i vigili urbani sono risaliti ad un colore diverso della carrozzeria.

Ma il sequestro potrebbe essere anche dovuto ad una clonazione della targa. Come si vede ben distintamente nelle fotografie la Ford Focus è nera, ma la targa è invece color turchese. Sconsolato il giovane e sfortunato conducente che probabilmente era all’oscuro di tutto. 

 






Un commento A Aveva la targa di colore diverso dall’auto. Sequestrata autovettura in pieno giorno.

  1. gino ha detto:

    scusate me il servizio che avete fatto è vero o bufa, perche sulla macchina non è presente alcuna targa

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*