Menù principale

Be My Valentine

Non mi ero accorta che fossimo già alle porte di San Valentino eppure eccolo qui…. anche quest’anno questa magnifica festa incombe su di noi.

Ovviamente sarete già tutti pronti, avrete già confezionato i regali per il vostro amore… se non lo avete ancora fatto invece potete puntare sulle tentazioni e deliziare il vostro tesoro con un peccato di gola.

Scegliete voi con quale di questi dolci festeggiare; fra gli ingredienti non manca il cioccolato ovviamente e un pizzico di rosa per esaltare questa festa romantica.

Io vi confesso che è con il terzo dolce, quello al pistacchio e cioccolato bianco, che festeggerò questa giornata, conquistando nuovamente il cuore, e la gola, della mia dolce metà.

Buon san Valentino a tutti

Cuoricini alla crema per il pan di Spagna
4 uova
120 gr di zucchero
120 gr di farina
per la crema
mezzo litro di latte
2 uova
40 gr di farina
100 gr di zucchero a velo

Per prima cosa preparare il pan di Spagna; in una ciotola lavorare a lungo con le fruste elettriche le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio quindi aggiungere la farina e continuare a mescolare. Per ultimo aggiungere il colorante alimentare (rosa in questo caso, io ho usato quello in gel).

Cuocere in forno a 170 gr per 20 minuti circa, poi rovesciarlo sul un foglio di cartaforno e con lo stampino per biscotti ricavare dei cuoricini.

Preparare la crema; in una pentola versare il latte con lo zucchero a velo e mescolare, aggiungere le uova e la farina, mescolare con una frusta per evitare grumi quindi cuocere sul fuoco per 10 minuti circa. Lasciare che la crema si raffreddi e solidifichi un po’, quindi comporre il piatto. Sistemare un cuoricino, farcire con la crema e coprire con un altro cuore. Io ho fatto tre strati e ho terminato la preparazione con delle fragole .

Tartufi alle mandorle

150 gr di mandorle
25 gr di cacao in polvere

Lasciare le mandorle in ammollo per 2 ore circa, quindi scolarle mantenendo l’acqua. Tritare le mandorle assieme ad un cucchiaio di zucchero e al cacao, servirsi di qualche cucchiaio di acqua dell’ammollo per ottenere una purea omogenea.

Trasferire l’impasto in frigo per 20 minuti circa poi con le mani inumidite formare delle palline e passarle nel cacao in polvere.
Far riposare i tartufi in frigo almeno mezz’ora prima di servirli.

Tiramisù pistacchio e cioccolato bianco

1 confezione di savoiardi
500 gr di mascarpone
3 uova
100 gr di zucchero
100 gr giocolato bianco + 50 per la decorazioni
pistacchi

Per prima cosa preparare la crema di mascarpone; separare i tuorli dagli albumi, lavorare a neve gli albumi e tenerli da parte.

In una ciotola lavorare lo zucchero con i tuorli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso quindi aggiungere il mascarpone e continuare a lavorare. Per ultimi aggiungere gli albumi montati a neve. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e aggiungerlo alla crema di mascarpone.

Posizionare i savoiardi nella teglia, bagnarli con latte caldo e ricoprire il primo strato di biscotti con una dose generosa di crema, qualche pistacchio tagliato grossolanamente e qualche pezzettino di cioccolato bianco. Proseguire a strati fino ad esaurimento degli ingredienti;terminare ovviamente con uno strato di crema ricoperto da granella di pistacchi e scaglie di cioccolato bianco.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*