Menù principale

Ruba gli sci a Folgaria, denunciato dai carabinieri un turista

Continua l’impegno dei Carabinieri di Folgaria dopo i tanti furti avvenuti in questo periodo.

I carabinieri sono dovuti intervenire nel comprensorio sciistico “Dell’Alpe Cimbra” numerose volte per portare soccorso sulle piste da sci per infortuni di varia natura. (dal primo giorno di apertura delle piste ad oggi ben 170 interventi)

I militari rimangono comunque sempre impegnati anche nell’azione preventiva e repressiva dei fenomeni di criminalità inevitabilmente connessi ai maggiori flussi di persone e mezzi nella rinomata località sciistica.

Proprio in uno di questi casi è stato individuato e denunciato per ricettazione un turista, F.F. 43enne del Casertano che si trovava in Folgaria per un periodo di vacanza, trovato in possesso di un paio di sci rubati qualche giorno prima sull’altopiano.

I Carabinieri, allertati da una turista torinese alla quale erano stati rubati gli sci, non hanno perso tempo: con la descrizione ed il numero di matricola si sono messi immediatamente alla ricerca degli autori del furto, ed hanno avuto la meglio.

Il responsabile non ha fatto in tempo ad occultare la refurtiva che era stata nascosta assieme ad altre paia di sci. I Carabinieri di Folgaria infatti, dopo aver diramato le ricerche agli operatori del luogo, hanno individuato gli sci ed atteso che l’autore del furto tornasse a prenderli così da poterli sequestrare e restituire all’avente diritto.

Determinante per l’operazione è stata l’indicazione del numero di matricola e la tempestività della denuncia che hanno consentito agli uomini dell’Arma di assicurare alla giustizia l’autore del furto.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*

CHIUDI
CLOSE