Menù principale

È tempo di biscotti

I biscotti si mangiano volentieri tutto l’anno e non mancano certo le occasione per confezionarne di vari tipi.

Durante le vacanze di natale troviamo ovunque biscotti speziati e il tipico pan di zenzero che personalmente non apprezzo particolarmente, per questo ho preferito scegliere ingredienti più delicati, dal gusto più morbido e rotondo.

I biscotti che propongo in questo articolo possono diventare un pensierino goloso da regalare agli amici, o più semplicemente si possono offrire agli ospiti con un caffè caldo o un buon thè.

E non dimenticatevi i vostri bambini ora che arriva Santa Lucia, con una semplice pasta frolla si possono realizzare  dolcetti originali per deliziare i piccoli di casa.

Se decidete di confezionare i vostri biscotti usate dei sacchetti trasparenti e abbondate di nastrini colorati e addobbi natalizi.

Frolla montata al pistacchio
Dose per 70-80 biscotti
250 gr burro morbido
2 uova
scorza di limone
375 gr farina
150 gr zucchero a velo
granella di pistacchio

In una ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero e la scorza di limone utilizzando uno sbattitore elettrico per 10 minuti circa finchè sarà spumoso e omogeneo; aggiungere le uova una alla volta, la granella di pistacchio e la farina, mescolare con un cucchiaio di legno finché il composto non sarà omogeneo.

Risulterà molto morbido, ideale per inserirlo in una sac a poche o nella “sparabiscotti”. In entrambi i casi i biscotti andranno fatti direttamente sulla teglia da forno, senza cartaforno.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 10-12 minuti quindi lasciare che si raffreddino e decorarli a piacere con cioccolato o mandorle a scaglie.

Mezzelune alla vaniglia
Dose per 80 biscotti circa
250 gr di farina
200 gr di mandorle tritate finemente
200 gr di burro morbido
120 gr di zucchero
polpa di un bacello di vaniglia
cioccolato per decorare

Setacciare la farina e lavorarla con tutti gli altri ingredienti per l’impasto fino ad ottenere un impasto liscio. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo per 30 minuti circa, quindi lavorare nuovamente l’impasto formando dei rotolini di 2 cm di diametro, tagliarli a fettine alte 1 cm e modellarle a mezzaluna.

Disporle sulla teglia rivestita di cartaforno e cuocere in forno ventilato a 175 gr per 10-12 minuti.
Quando sono freddi passarli nello zucchero a velo oppure decorarli a piacere con cioccolato fuso.

Stelline al cacao
Dose per 60 biscotti circa
300 gr di farina
100 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
2 uova
50 gr di cacao in polvere
cioccolato bianco per le decorazioni

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere le uova una alla volta e mescolare, aggiungere il cacao in polvere e per ultima la farina.

Lavorare l’impasto con le mani fino ad ottenere una palla omogenea da rivestire di pellicola trasparente e lasciarla in frigo per 30 minuti circa. Riprendere l’impasto, stenderlo su un piano di lavoro infarinato e con l’apposita formina ritagliare delle stelline (io ho usato dei fiocchi di neve).

Disporli sulla teglia rivestita di cartaforno e cuocere per 10-15 minuti a 180 gradi.

Quando sono completamente freddi sciogliere a bagnomaria il cioccolato e decorare a piacere.






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*