Menù principale

Sovranità, rappresentanza, territorio: costituzionalisti a convegno

La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento ospiterà, per la prima volta, il convegno annuale dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti, venerdì 11 e sabato 12 novembre aule 1 e 2 (Trento – Via Rosmini, 27).

Sovranità, rappresentanza, territorio. Sono queste le tre grandi categorie del pensiero costituzionalistico sulle quali l’Associazione Italiana dei Costituzionalisti (AIC) ha deciso di chiamare i propri iscritti a confrontarsi nel convegno 2016.

In questi ultimi mesi sulla revisione costituzionale si è sviluppata una discussione molto accesa e appassionata fra gli studiosi e in tutta l’opinione pubblica.

Le grandi questioni che l’AIC oggi discute, però, vanno al di là della contingenza legata al referendum e investono la vicenda complessiva del costituzionalismo, come scienza della fondazione di un potere legittimo e, allo stesso tempo, della sua limitazione.

«Le tre categorie – osservano gli organizzatori – fra la seconda metà del secolo scorso e i primi anni dell’attuale sono state coinvolte da processi di trasformazione profonda: la sovranità pare erosa dal fenomeno della globalizzazione, il territorio sembra non essere più nel dominio incontestato degli Stati, la rappresentanza fatica a mantenere la sua promessa di rispecchiamento del quadro complessivo della società. Si sono quindi aperte sfide formidabili: questo Convegno cercherà di indicare almeno qualche itinerario di possibile risposta».






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*

CHIUDI
CLOSE