Menù principale

Primo appuntamento il 3 ottobre al cinema Astra di Trento con Prevenge

Mostra del Cinema di Venezia: anche in Trentino i film della Settimana della Critica

Sono trascorsi pochissimi giorni dalla chiusura della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ma le opportunità di conoscere da vicino le pellicole presentate sono ancora molte.

Save the date: lunedì 3 ottobre prenderà il via nel capoluogo trentino l’edizione 2016 de “Le Giornate della Mostra del Cinema di Venezia. I Film della Settimana della Critica”, iniziativa realizzata dalla Fice Tre Venezie con il contributo e il patrocinio della Direzione Generale Cinema – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, delle Province autonome di Trento e Bolzano Alto Adige, della Regione del Veneto e della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

«Il progetto, partito dal Veneto 12 anni fa – racconta Cristiano Corazzari, assessore alla cultura della Regione del Veneto e Coordinatore della Conferenza permanente assessori cultura Triveneto e Alto Adige – si è allargato ai territori limitrofi anno dopo anno. E quest’anno, grazie alla costituzione della Conferenza, il progetto ha potuto raggiungere la piena maturità».

La rassegna, iniziata già lunedì 26 settembre nel Triveneto, e che proseguirà nelle Province autonome di Trento e Bolzano Alto Adige, del Veneto e, per la prima volta, della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia fino a mercoledì 19 ottobre, offrirà agli appassionati una preziosa opportunità, quella di assistere gratuitamente nei cinema aderenti alla FICE alla proiezione di opere della trentunesima Settimana Internazionale della Critica, la più originale tra le sezioni della Mostra del Cinema di Venezia.

Un risultato più che soddisfacente, quello conseguito in questo ambito dagli Enti pubblici come «sostenitori di un cinema di qualità – continua Cristiano Corazzari – che difficilmente trova spazio nella ordinaria programmazione».

Un cinema di qualità, ma non solo. L’intenzione degli organizzatori è, come sottolinea Filippo Nalon, presidente Fice Tre Venezie, quella di presentare al pubblico «prodotti realizzati da registi esordienti che faticano ad entrare nel tradizionale circuito di programmazione, dunque, una riscoperta di vere “gemme” di cinema, rare e uniche».

Questo perché, come puntualizza Giona A. Nazzaro, delegato generale della Settimana Internazionale della Critica «il cinema, quello per cui vale la pena scendere in campo, si continua a fare e la Settimana Internazionale della Critica è da sempre interlocutrice privilegiata di questo rinnovamento. Questa trentunesima edizione non è una proposta chiusa ma un invito al viaggio. Si pongono oggi le premesse per immaginare il cinema che è ancora tutto da inventare».

Per quanto riguarda il Trentino Alto Adige, la kermesse farà tappa a Trento al Multisala Astra (lunedì 3 e 10 ottobre) e al Multisala Modena (martedì 4 e 11 ottobre) mentre a Bolzano, al Multisala Capitol (lunedì 3 e 10 ottobre, martedì 11 ottobre).

Questo il programma delle proiezioni a Trento:

Lunedì 3 ottobre (presso il Multisala Astra)

  • 19:15 – PREVENGE di Alice Lowe – V.O. sottotitolato in Italiano
  • 21:15 – LOS NADIE (The Nobodies) di Juan Sebastián Mesa – V.O. sottotitolato in Italiano

Martedì 4 ottobre (presso il Multisala G. Modena)

  • 19:00 – SINGING IN GRAVEYARDS di Bradley Liew – V.O. sottotitolato in Italiano
  • 21:30 – JOURS DE FRANCE di Jérôme Reybaud – V.O. sottotitolato in Italiano

Lunedì 10 ottobre (presso il Multisala Astra)

  • 19:15 – TABL (Drum) di Keywan Karimi – V.O. sottotitolato in Italiano
  • 21:15 – LE ULTIME COSE di Irene Dionisio – V.O. sottotitolato in Inglese

Martedì 11 ottobre (presso il Multisala Modena)

  • 19:15 – AKHER WAHED FINA (The Last of Us) di Ala Eddine Slim – V.O. sottotitolato in Italiano
  • 21:15 – ARE WE NOT CATS di Xander Robin – V.O. sottotitolato in Italiano

L’elenco completo delle proiezioni è disponibile alla pagina dedicata.



« (Notizia precedente)



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*