Menù principale

Una vita di stile ed eleganza con Anna Gaddo

Sabato 29 novembre il Castello del Buonconsiglio farà da sfondo alla presentazione del volume che racchiude la biografia di una donna speciale che ha fatto della moda uno stile di vita

Anna Gaddo 55 anni di alta moda. Questo il titolo del libro che sabato prossimo verrà presentato dalla prof.ssa Enrica Buratti Rossi presso la sala delle Marangonerie del castello del Buonconsiglio, a partire dalle 17.30.

Il volume, curato da Luisa Gretter Adamoli, ha lo scopo ambizioso di ripercorrere tra aneddoti, foto, splendidi abiti e racconti la rocambolesca vita di una stilista che ha saputo portare la classe e l’eleganza della moda italiana in tutto il mondo.

Una vita di soddisfazioni, ma anche di inizi difficili e di una lunga gavetta prima di approdare al successo.

Uno spirito curioso ed indomito quello di questa vera artista della moda, che ancora oggi, come lei stessa ama raccontare, guarda sempre avanti, al futuro con gli stessi occhi pieni di coraggio ed entusiasmo di tanti anni fa.

E’ semplicemente questo il segreto di Anna Gaddo, ottimismo, forza d’animo e voglia di fare.

Segreto che Anna lascia trapelare grazie alle sue splendide creazioni e a quelle della figlia Cristina; nel loro atelier, infatti, continua la realizzazione, oggi come allora, di splendidi abiti da giorno, da sera e da gran Galà.

Stoffe dai toni pastello e leggere che sanno di estate, fantasie allegre, geometriche, e floreali che inducono al buonumore e alla gioia di vivere. Tessuti speciali per le creazioni da gran serata, come raso vivace, morbida seta impreziositi da luccicanti strass e paillettes.

Si intuisce subito che, per questa signora della moda, un abito è prima di tutto un‘emozione. Un’emozione per chi lo crea, per chi lo indossa e per chi lo vede sfilare in passerella.

E sicuramente emozionante sarà l’evento che Anna ci regalerà sabato, presentandoci la sua vita colorata, ricca e vivace proprio come le sue intramontabili creazioni.

Romina Batistelli

 






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*