Menù principale

Tir contromano in tangenziale, sfiorata la tragedia

images_2014_DICEMBRE2_a12
Era quasi mezzanotte quando un'autotreno uscito dal casello autostradale di Trento sud ha imboccato la rotonda del marinaio, ma però in senso opposto entrando quindi in tangenziale direzione Trento ma in contromano. 
 
La manovra non è sfuggita ad alcuni automobilisti che per fortuna procedevano sulla corsia opposta, che hanno subito allertato polizia e carabinieri. 
 
A quel punto tutte le forze dell'ordine sono entrate in tangenziale a sirene spiegate, cercando di bloccare il traffico in ambedue i sensi. L'operazione è riuscita immediatamente grazie anche al poco traffico presente sulla tangenziale in quel momento.
 
Tutte le macchine delle forze dell'ordine poi si sono messe subito dopo il ponte di Ravina sbarrando di fatto il passo al grande autoarticolato. Per l'autista, un romeno 30enne non è rimasto altro che fermarsi. 
 
L'uomo ha spiegato di non aver visto la rotonda del Marinaio, pensando invece che fosse una normale bretella che immette nella tangenziale. All'autista romeno è stata subito ritirata la patente ed è statao sanzionato con 1000 euro di multa scontata del 30% perchè pagata subito.
 
Poi l'uomo è stato accompagnato a scaricare la merce ed è stato invitato a lasciare il mezzo parcheggiato. 
 
L'autista ha percorso il ponte di Ravina in senso contrario, il pronto intervento delle forze dell'ordine che hanno bloccato la tangenziale ha scongiurato una possibile carneficina, infatti se in quel momento dal senso opposto fosse risalita qualche autovettura, lo scontro sarebbe stato inevitabile con conseguenze piuttosto drammatiche per i protagonisti. 
 






Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*